Archivi categoria: Incontri

Incontro all’ARCI Zero di Brindisi

zero Brindisi

Venerdì 4 aprile, Kenda onlus sarà a Brindisi ospite del circolo ARCI ZERO (via San Benedetto, 17).
Un incontro dedicato alle immagini, ai suoni e ai sapori della Palestina.
La mostra “Al di là del muro”, realizzata dai volontari di Kenda, farà da sfondo ad un aperitivo solidale e al dj set a cura di Beirut World Beat. Inizio previsto per le ore 21.

Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni consultate l’evento facebook.

Musica e Solidarietà all’Ass. Culturale TESLA di Molfetta

Kenda TeslaIl prossimo venerdì 7 febbraio Kenda Onlus presenta prsso l’Ass. Culturale Tesla di Molfetta (Ba) alcuni dei progetti di cooperazione internazionale realizzati in Palestina, con un approfondimento sull’ultima iniziativa in corso Un ambulatorio pediatrico presso la Municipalità di Um Al Nasser – Gaza. Per quest’occasione verrà realizzata una mostra con i disegni del nostro calendario 2014, realizzati da Ale, che rimarranno in esposizione per tutto il mese. Durante la serata potrete ascoltare le interessanti selezioni musicali proposte dal DJ set di Rudefella from SmallAxe South e Jart all’insegna del buon reggae!

Potrete acquistare il calendario 2014 di Kenda Onlus (così vi organizzate per partire quest’estate con il viaggio solidale 2014), fare dei regali con il nostro artigianato etnico, assaggiare i piatti preparati dai nostri volontari e bere qualcosa in compagnia, che volete di più? :-)

Ingresso con tessera base annuale –> 3 € + contributo libero (per finanziare il progetto)

Segui l’evento su facebook!

Guarda qui le foto della serata!

Apericena per Gaza all’Artes Café di Bari

Evento Artes Café BariKenda Onlus il prossimo 30 Gennaio presenterà all’Artes Café di Bari (P.zza Mercantile, 35) il suo ultimo progetto a Gaza presso la comunità beduina di Um Al Nasser, evidenziando la situazione di disagio che ogni giorno vivono i palestinesi rinchiusi nella Striscia.-

Durante tutto il mese di Febbraio, si potrà degustare un menù speciale dai sapori palestinesi “AperiKenda”, acquistare il calendario 2014 interamente dedicato alla striscia e visitare la mostra fotografica esposta all’interno del locale. Il ricavato verrà destinato a sostenere il progetto di Kenda per un ambulatorio pediatrico a Gaza.

Segui l’evento su facebook!
Leggi l’articolo su Repubblica Bari.
Guarda qui le foto della serata.

Dal Salento alla Palestina: Kenda a Maglie

Dal salento alla PalestinaKenda Onlus il prossimo 26 Gennaio arriva a Maglie (LE), presso la ex Conceria Lamarque, per presentare i progetti di cooperazione internazionale che ha realizzato e sta realizzando in Palestina.

Durante l’evento sarà possibile visionare la mostra fotografica realizzata dai volontari di Kenda dal titolo “Al di Là del Muro” oltre a degustare un ottimo aperitivo a base di ricette palestinesi.

La serata sarà accompagnata dalla musica del DJ Set a cura del Beirut World Beat! Non mancate!

Per maggiori informazione consultate la locandina o seguite l’evento su facebook!

Guarda qui le foto della serata.

Narrazioni Libere. Dalla Siria all’Italia il futuro è commons

Nell’ambito di Testimonianze, progetto realizzato con il contributo dell’iniziativa Laboratori dal Basso, azione della Regione Puglia cofinanziata dall’Unione Europea, le associazioni Mena, Kenda e Ciss – in collaborazione con la casa editrice Il Sirente, Sum Project e Officina degli Esordi – il 29 novembre a partire dalle 16, organizzano a Bari, presso l’Officina degli Esordi di via Crispi 5, un’intera giornata dedicata alla libertà d’espressione nell’area mediterranea.

L’appuntamento è alle 16 con un workshop pensato per approfondire il rapporto tra Creative Commons e produzione artistica, dentro e fuori i confini nazionali, con particolare attenzione alle nuove collaborazioni tra artisti e attivisti per la libertà d’espressione. Della legge sul diritto d’autore e della collocazione delle ‘licenze libere’ nell’ambito della giurisdizione italiana parlerà Andrea Verardi, fondatore e ideatore di SUMproject.org, mentre sulla situazione nella Riva Sud del Mediterraneo interverrà Reda Zine, creatore della prima piattaforma opensource in Marocco in cc. Tra i progetti che verranno presentati nel corso dell’incontro, l’esperienza delle produzione P2P che ha riguardato Marocco, Tunisia ed Egitto, ma anche esempi di produzione musicale, video e fumettistica con licenze cc . Il rapporto tra arte e attivismo verrà affrontato guardando alla Siria, a cui è dedicata la storia di @freebassel, opensource developper finito in carcere per ordine del governo di Damasco. Infine, alla presenza dell’autore, il poeta siriano Golan Haji, la casa editrice italiana Il Sirente racconterà l’esperienza della pubblicazione in cc di “L’autunno, qui, è magico e immenso”.

A seguire, alle 19, il poeta Golan Haji, autore de “L’autunno, qui, è magico e immenso”, interpreterà alcuni brani del suo libro insieme all’attrice e docente siriana Fatima Sai, con tappeto sonoro di Beirut World Beat.

La serata si concluderà con l’inaugurazione della mostra “Rifugiati nel racconto: storie di profughi siriani in Giordania e Libano”, un’esposizione di 70 immagini realizzate e curate da Focus on Syria. Una collezione di racconti, immagini e voci sull’emergenza in corso nel paese mediorientale, partendo dalle storie individuali di coloro che sono stati costretti a fuggire. Un percorso multimediale realizzato in due mesi di lavoro sul campo (tra dicembre 2012 e gennaio 2013), durante i quali l’équipe del progetto ha incontrato centinaia di rifugiati e decine di operatori umanitari di ONG locali e internazionali. Questa mostra fa parte inoltre di un progetto più grande, il cui obiettivo è di documentare e di informare sugli aspetti umanitari della crisi siriana attraverso un sito Internet (www.focusonsyria.org/it) che ospita regolarmente storie, notizie, approfondimenti e altri materiali sulla Siria.
La mostra resterà aperta tutti i giorni fino al’8 dicembre, dalle ore 17,30 alle ore 19,30.

Per le iscrizioni al workshop, inviare un’email a info@associazionemena.com o chiamare il 388.4951144.
Per ulteriori informazioni vedi anche https://www.facebook.com/events/1432341503655770/?fref=ts

Cena Solidale – Venerdì 14 Giugno a Rutigliano

Kenda onlus è lieta di invitarvi alla Cena solidale che si terrà venerdì 14 giugno alle ore 20,30 presso Torre Belvedere a Rutigliano. Sarà una serata in cui, attraverso proiezioni e interventi, faremo un salto nella storia e nella vita quotidiana palestinese. Ripercorrendo le fasi del conflitto israelo-palestinese  arriveremo a descrivere la situazione odierna e, attraverso la testimonianza in diretta skype della suora comboniana Alicia Vacas, presenteremo i progetti di cooperazione internazionale attivati in questi anni da Kenda in Palestina. Ci sarà, inoltre, l’opportunità di visionare la mostra che Kenda onlus installerà nel meraviglioso spazio messo a disposizione da Torre Belvedere. A seguire sarà servita un’ottima cena a buffet (che comprende stuzzicherie, antipasti, primo, composizione di frutta e torta finale) da consumare a bordo piscina con un piccolo intrattenimento musicale e spettacolo finale.

Sarà una buona occasione per conoscerci, confrontarci e pensare anche ad eventuali collaborazioni future.

Il  contributo per partecipare alla cena solidale (20,00 euro) servirà a sostenere il nuovo progetto che Kenda onlus sta realizzando nella Striscia di Gaza: la realizzazione di un poliambilatorio per i bambini del villaggio beduino di Um Al Nasser.

Per informazioni e aggiornamenti potete visitare l’evento su facebook qui

Per prenotazioni potete contattare il nostro volontario (Super) Saverio Fanfulla al 347 825 11 22 oppure scriverci a kenda@kenda.it

Puglia in Palestina – Storie di solidarietà e cooperazione tra la Puglia e la Palestina

Dal 2 al 4 giugno Kenda onlus ha il piacere di ospitare in Puglia il Dott. Azmi Abukhalil, Direttore del Distretto Sanitario di Gerusalemme per il Ministero della Sanità palestinese, che in questi anni ha accompagnato l’associaizone nella realizzazione dei suoi progetti socio-sanitari in Cisgiordania.

Gli incontri, organizzati nell’ambito progetto di cooperazione internazionale First Aid in the Bedouin Camp (progetto promosso dal Comune di Giovinazzo e cofinanziato dalla Regione Puglia grazie alla L.R. n. 20/2003), avranno lo scopo di presentare uno spaccato della vita quotidiana del popolo palestinese ed in particolare la situazione ad est di Gerusalemme, un’area particolarmente colpita dalla costruzione del muro, dall’espansione delle colonie israeliane e dal mancato accesso ai diritti umani fondamentali, in particolare quello alla salute.

Sarà anche un’occasione per presentare il lavoro che Kenda onlus sta svolgendo in quei territori, attraverso le sue iniziative di pace ed i progetti di cooperazione internazionale.

Vi invitiamo a consultare il programma e vi aspettiamo ai nostri incontri!

Domenica 2 giugno

ore 18,30 – Incontro a Gioia del Colle presso il Chiostro comunale (vedi evento)
Si ringraziano il Circolo Arci Lebowski il Comune di Gioia del Colle, il Centro Interculturale “Incontrarsi a… sud”, il Centro Studi Erasmo, Primavera Gioia, l’Associazione Ombre ed il Presidio “Donato Boscia” dell’Associazione Libera

Lunedì 3 giugno

ore 16,30 – Incontro presso il Palazzo Ateneo dell’Università di Bari (Piazza Umberto – III piano – aula IV)
Si ringrazia l’Associazione RESS – Ricerche Educative e Studi Sociali

ore 19,30 – Incontro presso la Sala consiliare del Comune di Giovinazzo (vedi evento)
Si ringrazia il Comune di Giovinazzo

ore 21,00 – Cena solidare presso Casa per Ferie Fra Campanella (via crocifisso – Giovinazzo)
Si ringrazia la Casa per Ferie Fra Campanella

Martedì 4 giugno

Presso l’Associazione culturale La Mancha di Ruvo di Puglia in via cattedrale 31
(vedi evento):
ore 18,00 – proiezione del film “Palestina per principianti” di F. Merini
ore 19,00 – incontro pubblico
0re 20,30 – apericena palestinese
Si ringrazia l’Associazione culturale La Mancha


Ricordando Vittorio Arrigoni: Restiamo Umani – The Reading Movie

A due anni dalla sua scomparsa, vogliamo ricordare Vittorio Arrigoni attraverso la proiezione di alcuni capitoli del lungometraggio Restiamo Umani – The Reading Movie.

L’iniziativa si terrà venerdì 19 aprile a partire dalla ore 20:00 presso la CPF Fra’ Camillo Campanella in Via Crocifisso a Giovinazzo.

Previsto un aperitivo preparato da Kenda e da amici palestinesi.
Letture a cura di Nunzio Bianchi.
Interventi musicali a cura di Marinella Dipalma, Elisabetta Previati e Michele Ciavarella.

Segui anche l’evento su facebook.

Cooperazione e diritti umani: la questione palestinese

Martedì 26 marzo alle ore 15:00 Kenda e l’ong CISS presenteranno il caso palestinese presso l’Università degli Studi di Bari (aula Starace).

Sarà un’occasione per descrivere cosa sta accadendo in Cisgiordania e Gaza, attraverso i progetti di cooperazione internazionale messi in campo dalla due organizzazioni.

L’iniziativa, promossa dall’associazione studentesca universitaria Link di Bari (facoltà Scienze Politiche), sarà introdotta dall’intervento del Dott. Rosario Milano, esperto di Storia delle Relazioni Internazionali, che presenterà il caso palestinese attraverso una prospettiva storica e geo-politica.

Vi aspettiamo!

Egidia Beretta Arrigoni presenta a Bari il suo libro “Il viaggio di Vittorio”

Dopo i precedenti incontri dedicati a Vittorio Arrigoni, volontario e attivista per i diritti umani ucciso a Gaza il 15 aprile 2011, Bari accoglie Egidia Beretta Arrigoni, che racconterà la storia del figlio attraverso le pagine del suo libro «Il viaggio di Vittorio» (Dalai editore).

«Non è un eroe né un martire, solo un ragazzo che credeva nei diritti umani. Eravamo lontani, ma più che mai vicini. Come ora, con la sua presenza viva che ingigantisce di ora in ora. Come un vento che da Gaza, dal suo amato mar Mediterraneo, soffiando impetuoso, ci consegni le sue speranze e il suo amore per i senza voce, per i deboli, per gli oppressi, passando il testimone. Restiamo Umani».

L’incontro si terrà sabato 9 marzo presso l’Auditorium Vallisa (nel centro storico di Bari, strada Vallisa) a partire dalle ore 19:00.

> Modera Paolo Farina
> Letture a cura di Michele Ciavarella e Nunzio Bianchi
> Interventi musicali di Le Nuvole

Con il supporto di
> Kenda onlus
> Rete Italiana – International Solidarity Movement

Si ringrazia Emergency Bari e la Casa del Popolo di Mola di Bari.

Questo incontro nasce dalla passione, dalla volontà e grazie al contributo di singoli attivisti!

Vi aspettiamo!
Segui anche l’evento su facebook..