Calendario 2016

copertina

UNA STORIA AL MESE
Il Calendario 2016 di Kenda Onlus, “Mappamondo metropolitano”, è un prodotto transmediale: il calendario cartaceo è solo una parte del lavoro. In basso a destra di ogni foto di “Mappamondo matropolitano” troverete un QRCode che vi consentirà di accedere a questa sezione web, nella quale troverete interviste, altre foto o altri video. Kenda il primo di ogni mese pubblicherà il materiale che servirà ad approfondire e conoscere la storia che si cela dietro il protagonista del mese ritratto nel calendario.

COME NASCE MAPPAMONDO METROPOLITANO?
Kenda opera a Bari da 10 anni, ma quando nei nostri incontri parliamo di cooperazione, o di Paesi diversi dall’Italia, vediamo sempre un senso di smarrimento negli occhi dei partecipanti, forse perché si tratta di luoghi fisicamente lontani da noi. Chissà perché abbiamo la sciocca sensazione che il mondo al di fuori dei confini nazionali italiani non ci appartenga. Eppure i nostri smart phone funzionano grazie alle terre-rare provenienti da Paesi africani, indossiamo scarpe e vestiti prodotti in Cina, in India, in Bangladesh, le nostre automobili si muovono grazie al petrolio estratto in Libia e le nostre case sono calde grazie al Gas russo. Anche gli eventi di cronaca estera, in un modo o nell’altro, hanno conseguenze nel nostro Paese.

Nel territorio pugliese ci sono comunità provenienti dai luoghi più disparati: Russia, Senegal, Palestina, Georgia…Kenda ha deciso di dare voce a questo “mappamondo metropolitano”. Siamo andati in giro per Bari e provincia, abbiamo cercato, fotografato, intervistato e filmato alcuni immigrati che vivono stabilmente nella nostra regione. In questo calendario troverete storie di vita, piccole perle di quotidianità regalateci da persone che creano ricchezza e cultura e ci aiutano a capire, ancora meglio, quanto mondo c’è a pochi passi da noi.

 GENNAIO  FEBBRAIO  MARZO

APRILE

 MAGGIO  GIUGNO

LUGLIO

AGOSTO SETTEMBRE

OTTOBRE

NOVEMBRE DICEMBRE
Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>